Fattura Elettronica: novita 2021

Il 2021 ci porta delle novità sulla fattura elettronica che riguardano i tipi documento e le natura operazione delle esenzioni IVA.
 
I Tipi Documento utilizzati finora andavano dal TD01 al TD06 e venivano generati per:
 - TD01 Fatture
 - TD02 Fatture di acconto
 - TD03 Parcelle di acconto
 - TD04 Note di Credito
 - TD05 Note di Debito
 - TD06 Parcelle
 
A queste sono stati aggiunti:
 - TD16, TD17, TD18, TD19 e TD20 per i diversi tipi di autofattura o integrazioni;
 - TD24 e TD25 per le fatture differite;
 - TD26 per la vendita di beni ammortizzabili;
 - TD27 per le fatture di autoconsumo o cessioni gratuite;
 
Riguardo alla Natura delle esenzioni IVA le ormai vecchie Non soggetta a IVA N2, Non imponibili N3 e Reverse Charge N6 sono state sostituite da codici più specifici che indicano il tipo di operazione:
 
N2 – Non soggette a IVA:
 - N2.1 ai sensi degli art. da 7 a 7-septies, DPR 633/72
 - N2.2 altri casi
 
N3 Non Imponibili per:
 - N3.1 esportazioni
 - N3.2 cessioni intraUE
 - N3.3 cessioni verso San Marino
 - N3.4 operazioni assimilate alle cessioni all’esportazione
 - N3.5 dichiarazioni d’intento
 - N3.6 altre operazioni che non concorrono alla formazione del plafond
 
N6 Inversione contabile per:
 - N6.1 cessione di rottami e altri materiali di recupero
 - N6.2 cessione di oro e argento puro
 - N6.3 subappalto nel settore edile
 - N6.4 cessione di fabbricati
 - N6.5 cessione di telefonini cellulari
 - N6.6 cessione di prodotti elettronici
 - N6.7 prestazioni comparto edile e settori connessi
 - N6.8 operazioni settore energetico
 - N6.9 altri casi
 
Rimangono valide le N1 Escluse per art.15, N4 Esenti, N5 IVA non esposta e N7 IVA assolta in altro stato UE
 
Software gestionali/ERP come PrinTrace permettono una comoda e veloce gestione della fatturazione elettronica, permettendo di generare i documenti corretti e selezionare le esenzioni giuste.
Per verificare di avere le esenzioni che ti servono nel programma puoi andare su impostazioni -> Aliquote IVA e selezionare "Motivi Esenzione"